Disturbi del carattere e della personalità

Avete problemi nel controllo della rabbia ?

Un individuo con sintomi aggressivi tali da richiedere un trattamento:

  • Grida di frequente in preda all'ira o fa confusione
  • Urla lanciando insulti personali
  • Usa un linguaggio volgare o bestemmia violentemente
  • Minaccia di ricorrere alla violenza verso se stesso o gli altri
  • Sbatte le porte, getta deliberatamente gli abiti sul pavimento
  • Lancia oggetti o prende a calci mobili o pareti
  • Rompe oggetti o manda in frantumi le finestre
  • Appicca il fuoco o trova altri modi per distruggere
  • Si strappa o si graffia la pelle, si tira i capelli, si colpisce
  • Sbatte la testa, si getta per terra, prende a pugni qualunque cosa gli capiti a tiro
  • Si infligge mutilazioni con tagli, morsi o bruciature
  • Agita i pugni contro altre persone o le minaccia fisicamente
  • Sferra agli altri colpi, calci o spintoni
  • Aggredisce gli altri producendo loro ferite di varia entità

Soffrite di un disturbo di personalità o del carattere ?

Chi è affetto da un disturbo di personalità:
•Ha persistenti difficoltà in vari aspetti della sua esistenza
•È incapace di andare d'accordo con gli altri o di instaurare e mantenere relazioni
•Ha la tendenza a incolpare gli altri, la sorte o le circostanze per qualsiasi cosa gli vada male
•Mente ripetutamente, cerca di manipolare gli altri o viola la legge o le norme sociali senza alcun rimorso o senso di colpa
•Ha uno scarso controllo di emozioni e impulsi, resta coinvolto in relazioni intense e tempestose e si comporta in maniera autodistruttiva
•È alla ricerca spasmodica di attenzione ed è estremamente emotivo e preoccupato delle apparenze
•Ha un senso grandioso della propria importanza e dei propri diritti e ha un costante bisogno di ammirazione
•Teme disperatamente di essere lasciato solo, ha un'eccessiva necessità che ci si prenda cura di lui; è remissivo e appiccicoso
•Si sente a disagio con gli altri intorno, ha una bassa stima di sé ed è ipersensibile a eventuali critiche o rifiuti
•È perfezionista, preoccupato dei dettagli e dell'ordine e ansioso di controllare sempre le situazioni
•Non si fida degli altri, è estremamente sospettoso e dubita senza motivo della lealtà e dell'onestà di amici e colleghi
•Non gode delle relazioni sociali o non è interessato ad esse e ha una gamma ristretta di espressioni emotive
•È profondamente a disagio nelle relazioni più impegnative, ha pensieri o percezioni distorti e si comporta in modo strano o eccentrico
Nelle problematiche del carattere questi aspetti sono presenti ma meno evidenti.

Dipendenza affettiva / personalità dipendente
Insicurezza / personalità evitante
Personalità ossessiva

Narcisista
Problemi emotivi / Istrionico
Borderline

Timidezza patologica

Soffrite di un disturbo dell'impulsività ?


I soggetti affetti da un disturbo dell'impulsività:
•Pensano continuamente a un'attività potenzialmente pericolosa: per esempio, giocare d'azzardo, rubare, strapparsi i capelli, appiccare incendi o ferirsi
•Dedicano sempre più tempo ed energie a questa attività
•Si sentono nervosi o eccitati prima di cedere a un impulso
•Trovano molto difficile resistere a un impulso
•Dopo aver ceduto a un impulso, provano un'immediata sensazione di piacere, sollievo, liberazione o soddisfazione
•Trascurano la famiglia o il lavoro a causa di questa attività
•Mettono a repentaglio le proprie relazioni interpersonali o il proprio lavoro
•Corrono gravi rischi, quali la bancarotta o l'incarcerazione
•Se resistono a un impulso, diventano inquieti o irritabili
•Cercano invano di tenere sotto controllo il proprio comportamento impulsivo o di porvi fine